pensare alla formazione

studiando formazione mi è sembrato giusto creare un sito che riguardi questa materia..speriamo di affrontarla in modo chiaro e semplice.

baciii valeeeee 

pensare alla formazioneultima modifica: 2007-11-30T15:00:36+00:00da piccolapaz
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “pensare alla formazione

  1. La formazione lavora sulle competenze da sviluppare che emergono a un’analisi dei bisogni all’interno di una struttura. Per attuarla è necessario avere degli obiettivi formativi, didattici generali che ci permettono di pianificare un’adeguata formazione.
    Pensare alla formazione ci serve anche per cercare il metodo migliore per arrivare al gruppo con il quale si lavora,portandolo ad essere sempre più motivato a frequentare un corso,a sentirsi parte di una progettualità che lo possono portare a rendere meglio.

    Per questo argomento propongo un film che secondo me rappresenta un pò quello che sto studiando, il titolo è “Volevo solo dormirle addosso”. Guardatelo e poi ditemi com’è.

    ciaooo

  2. Ciao Vale, appena riesco vedrò il film che consigli e poi ti farò sapere 🙂
    L’ analisi dei bisogni è fondamentale per la riuscita di un corso, solo con questa e affiancando un analisi del clima organizzativo posso definire se i risultati che la committenza chiede sono fattibili, con questi dati alla mano un buon
    formatore può strutturare un corso ad hoc, e decidere gli obiettivi del corso. Ecco che la progettazione stessa del corso diventa un momento di collaborazione fra le parti.

    Complimenti!!!!! In poche e semplici righe hai sintetizzato gli ingredienti (analisi dei bisogni, gruppo, metodo, progetto,persona ) necessari alla formazione !!!!!

I commenti sono chiusi.